accedi   |   crea nuovo account

Vivi o morti?

Ogni cosa la si acquista perdendola. Per cui non sarebbe farneticante o addirittura sconveniente, se uno decidesse di vivere con i morti, volerli piuttosto ai vivi.

 

2
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • rosaria esposito il 11/04/2012 21:10
    chissà se i morti pensano la stessa cosa...!? ai "postumi" l'ardua sentenza...

3 commenti:

  • Anonimo il 25/06/2011 16:42
    Paradossalmente, il perdere dona valore... non accade forse anche ai morti? Elogi e apprezzamenti li raggiungono postumi. Son qui per perdere... continuamente ed arrivare alla meta ultima con un prezioso bagaglio, fosse anche solo di ricordi, ne sarà valsa la pena!
  • Anonimo il 13/03/2011 23:09
    Un aforisma che annulla il confine tra la vita e la morte, l'essere ed il non essere. La morte come dimensione alternativa, vera del nostro essere più vero. Sublime.
  • Anonimo il 07/02/2011 17:14
    Forse è meglio rimanere nella propria solitudine

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0