accedi   |   crea nuovo account

L'aria del cuore!

Vivere senza poesia è come restare in apnea nell'oceano dell'emozioni.

 

2
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 22/05/2012 19:06
    Sono d'accordo solo in parte. Ho iniziato a scrivere poesie nel 2007 e prima di allora vivevo ugualmente e non in apnea. Credo che la poesia sia un valido strumento, tra i tanti, per esternare le emozioni agli altri anche se le emozioni stesse, quando esplodono, tali rimangono nel cuore e nell'anima di chi le prova.
    Ciao e grazie per l'assist alla riflessione.
    Aurelio
  • Donato Delfin8 il 26/02/2011 00:34
    grazie Marianna
  • Marianna Sabia il 22/02/2011 12:09
    Pazzo colui che sta in apnea: si perde il meglio! Complimenti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0