PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pentimento

Le lacrime amare versate su una tomba sono per le parole non dette e per le cose non fatte.

 

7
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 26/01/2012 23:45
    Raccogliersi sulla tomba di una persona a cui volevamo bene è sempre una forte emozione. Il pianto dimostra quanto l'autrice fosse affezionata a questa persona e la sua grande sensibilita e grandezza di cuore.

7 commenti:

  • lucio il 01/08/2014 10:43
    è vero quando ti viene a mancare la persona amata rimpiangi tutto quello che non hai fatto con lei
  • Paolo Villani il 07/09/2012 22:01
    Concetti mielosi, banali e inutili
  • Francesca La Torre il 12/11/2011 18:34
    Verissimo! E purtroppo l'ho provato alla morte di mia madre.
  • Bruno Briasco il 22/04/2011 11:13
    Concordo con Adriano. Bel componimento comunque
  • erica frau il 15/04/2011 23:03
    grazie per il carpe diem... e ti do ragione
  • paul von hofburg il 15/04/2011 09:29
    quelle lacrime, sono il rimpianto di aver rimandato a giorni a venire, ciò che si sentiva nel cuore ed il tempo implacabile, lì ha lasciato. carpe diem, carpe diem, amica mia.
  • Anonimo il 10/04/2011 21:07
    Credimi si piange ugualmente anche se hai detto e fatto tutto, perchè non potrai più dire ne fare, e una parte di te non c'è più

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0