accedi   |   crea nuovo account

Al Buio

Quando rimani al buio per troppo tempo basta pochissima luce per accecarti.

 

0
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • patrizia chini il 10/04/2016 15:44
    Verissimo non solo dal punto di vista fisico, cioè parlando dell'anatomia dell'occhio, della sua struttura e delle sue funzioni, ma anche come metafora della vita. Alla persona che vive senza palpiti, senza emozioni basterà che qualcuno lo avvicini con un po' di calore e sembrerà di aver trovato molto più di ciò che ha trovato realmente. Oppure potrebbe accadere che non avendo mai ricevuto calore umano sia diffidente e lo lasci scappare.

4 commenti:

  • Giulia Gabbia il 28/06/2011 17:41
    Verissimo! Quando i nostri occhi si abituano al buio la minima luce che entra reca alla pupilla dilatata una reazione abbiamo così la sensazione di essere accecati, in realtà si contragono le pupille.. bella e realistica
  • michela salzillo il 25/04/2011 01:20
    Vero! Credo che tutto, però, dipende dalla nostra voglia di accogliere quella luce prima che nei nostri occhi nell immensità del cuore.
  • silvia ragazzoni il 24/04/2011 14:03
    verissimo!!!
  • Ugo Mastrogiovanni il 24/04/2011 12:11
    Non solo, ma se ne ha anche paura; dipende sempre dalla nostra innata debolezza di umani.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0