username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il revisionismo sull'Olocausto

I revisionisti dell'olocausto negano l'esistenza delle camere a gas, affermano che i forni crematori fossero utilizzati per cremare corpi di persone già morte e che i numeri delle vittime sono stati alzati, ma nulla di tutto ciò può giustificare il nazismo: a quell'epoca nacque comunque un'ideologia intollerante e razzista che fomenta odio tuttora.

 

4
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 28/04/2011 22:11
    condivido ogni tua singola parola
  • Anonimo il 26/04/2011 22:01
    Sono d'accordo con te e condivido pure il pensiero di Salvatore.
  • Anonimo il 26/04/2011 21:58
    Sono d'accordo con te. Dirò di più, le persone deportate, secondo me, erano già morte moralmente, ancor prima che fisicamente, perchè private della libertà e della dignità di essere umani.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0