PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Uomini non si nasce, si diventa

Guardando le nefandezze compiute da sedicenti esseri umani mi chiedo se davvero io faccia parte della loro stessa razza. Sono loro i veri esseri umani o l'umanità è un altra cosa? Se le barbarie son viste più simili a comportamenti bestiali e la ragione partorisce arte, filosofia e tecnica allora dico che gli uomini degni di questo nome son ben altra cosa. Forse uomini non si nasce ma si diventa, questo STATUS bisogna meritarselo.

 

1
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Luigi Lucantoni il 25/08/2011 12:21
    l'idea dell'anima esiste x via dei neuroni a specchio
  • Uglisse il 25/08/2011 12:14
    La bontà è solo parte dell'umanità, usata a prescindere è stupida come del resto usare la violenza o l'odio in ogni occasione. Quello che ci fa uomini è la capacità di modulare i pensieri, in altre parole è avere una volontà propria, quella che qualcuno definisce "anima".
  • Luigi Lucantoni il 12/08/2011 11:25
    l'errore è confondere il concetto di umano con quello che non lo è, in special modo il concetto di bontà
  • Uglisse il 12/08/2011 08:17
    È qui l'errore, non basta essere bipedi per definirsi "umani".
  • Luigi Lucantoni il 12/08/2011 04:05
    siamo già umani, volenti o nolenti
  • Uglisse il 11/08/2011 22:40
    @Luigi a me basta essere UMANO...
  • Luigi Lucantoni il 25/05/2011 17:26
    niente di quello che siamo è sovrumano
  • Uglisse il 07/05/2011 08:19
    Grazie Zilvia!
  • silvia giatti il 06/05/2011 21:43
    bellissimo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0