accedi   |   crea nuovo account

Ed il senno poi perse la bussola!

Al bivio : Delle due strade se ne potrà scegliere una ma solo percorrendola passo passo fino alla fine si potrà sapere se sarà un vicolo cieco!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Donato Delfin8 il 27/06/2011 11:26
    grazie Fernà
    chi non incontra poi non si scontra
  • Fernando Piazza il 16/05/2011 22:48
    E se invece di scegliere tra le due strade si tornasse indietro?
    No, eh? Va beh, se proprio si deve scegliere, che almeno il cammino non sia noioso.
    Si potrebbero fare anche incontri interessanti, dopotutto...
  • Cinzia Gargiulo il 16/05/2011 21:47
    No quello non lo prendo... fossi scema!... continuo a piedi...
    88... 3...^^
  • Donato Delfin8 il 16/05/2011 20:35
    C'è c'è ... il 23 ma è una circolare
    88x3
  • Cinzia Gargiulo il 16/05/2011 20:32
    E speriamo che questo vicolo non sia troppo lungo!... pant... pant... non ne posso più di camminare... ma non passa neanche il bus delle sole?...
    88... 3...^^
  • Donato Delfin8 il 16/05/2011 19:10
    Appunto Rodica.. appunto
    grazie
    ps: stessi problemi di tastiera di Rino?
  • Rodica Vasiliu il 16/05/2011 18:34
    la morte c'e sempre ma prima c'e la vita
  • Donato Delfin8 il 16/05/2011 18:28
    ah bè Rino problemini con la tastiera
    grazie
    ps: e se alla fine del vicolo ci fosse la morte?
  • rino barbieri il 16/05/2011 18:24
    unvicolo è cieco per chi lo vede cosi ci sono persone che saltano al di sopre degli otacoli della vita o delle stade chiuse
  • Donato Delfin8 il 16/05/2011 18:16
    Onorato Maestro grazie

    eh già se sei al sud non potrai poi essere al nord
  • Ugo Mastrogiovanni il 16/05/2011 11:49
    Credo che neanche con l'aiuto di una bussola molto sofisticata di possa sapere se sarà un vicolo cieco!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0