accedi   |   crea nuovo account

A proposito del poeta

Il poeta è quel saltimbanco, buffo e bruttino, che usa le parole come maschere per rappresentare al mondo le sue anime multiformi

 

4
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Fabio Mancini il 10/03/2013 08:37
    Io sono un saltimbanco a cui piace rappresentare le mille anime del mondo. La mia Anima è un mistero persino per me. Un sorriso tenero. Fabio.
  • Paolo il 02/01/2012 15:11
    Il giullare, egli può dire quello che vuole perchè nessuno crede a quello che dice... le parole come maschere... molto interessante.
  • Gianni Spadavecchia il 09/12/2011 16:13
    Già,è molto giusta la sua teoria, mi permetto di chiamarla così^^
  • Anonimo il 26/06/2011 23:56
    Non male... Attenta, in questo mio scrivere potrei calzar la maschera... Una delle tue anime si è manifestata.. Brava!!
  • Bruno Briasco il 28/05/2011 17:45
    Mi associo al "pinguino" qua sotto... anche se è camuffato da delfino ah ah
  • Donato Delfin8 il 18/05/2011 19:21
    ci conosciamo? ah bè e non sono nenche poeta

    Piaciuto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0