accedi   |   crea nuovo account

Appoggiarmi

E funziona sempre, il gioco di appoggiarsi agli altri quando siamo deboli o feriti, dico. È che lo disprezzo, perché una mano tesa diventa un bastone. Il bastone diventa una spalla, la spalla un bracciolo e quest'ultimo un cuscino... ed io, saltare da un letto ad un altro l'ho sempre e solo ritenuta una cosa estremamente ludica e divertente.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • ELISA DURANTE il 28/08/2011 08:53
    Un aforisma pieno di autoanalisi. Piaciuto!
  • laura cuppone il 12/07/2011 17:51
    hehehehe...
    finché il cuscino non sei tu...
    Lau
  • intollerance dunk il 30/05/2011 18:43
    ... e se saltassi un po' di meno e ti aggrappassi un po' di più?
    bellissima comunque

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0