PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pigrizia

Ci porta a pagare un sicario perché ammazzi il tempo in nostra vece.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 08/06/2014 19:07
    Carina, ma non ho conosciuto individui tanto pigri da dover pagare altri così tanto frequentemente

11 commenti:

  • massimo vaj il 09/06/2014 19:25
    Nessuno è veramente una nullità, fatti coraggio, e anche quando qualcuno ci va vicino, com'è il caso tuo, vale la pena cercare di capire quale tassello mancante dovresti riempire, e a quale futile realtà esso appartenga. Procura una noia mortale occuparsi esclusivamente delle cose che contano, e quando si incappa in qualcuno che non conta a causa del suo non saper contare si va sul sicuro, perché mai si rischia una brutta figura.
  • Luigi Lucantoni il 09/06/2014 18:37
    non sottovalutare il tempo prezioso che stai sottraendo a te stesso per stuzzicare una nullità come me Massimo
  • Giovanni Conti il 18/12/2008 16:47
    Stupenda!
  • Luigi Lucantoni il 15/10/2007 21:27
    Grazie! il fatto è che di che tendo a scriverene troppi.
  • meg anello il 08/10/2007 21:18
    tagliente, d'impatto. continua così luigi!
  • carmela arpino il 28/09/2007 19:13
    molto azzeccata, mi piace.
  • marco moresco il 27/09/2007 09:48
    ok allora rompo il salvadanaio e vedo cosa possa dargli
  • Luigi Lucantoni il 26/09/2007 21:14
    Il prezzo del sigario è variabile e dipende da noi
  • marco moresco il 26/09/2007 10:10
    carina, quanto costa sto sicario?
  • Riccardo Brumana il 23/09/2007 03:17
    carina...
  • Argeta Brozi il 22/09/2007 09:22
    Molto simpatica!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0