username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

[Senza titolo]

Il giorno diletto le vostre ore e scherzo con le vostre parole, ma la notte lasciatemi parlare con la mia malinconia.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Mauro Moscone il 16/09/2014 06:49
    molto bello: l'essere umano è come la luna, fatto di fasi alterne e non come il sole, un fascio di luce fanatico.

13 commenti:

  • Solo Aivlis il 26/03/2009 17:04
    sono d'accordo con Donato.. dolcemente malinconica
  • Donato Delfin8 il 28/12/2008 08:17
    Dolcemente malinconica bella grazie a presto
  • Goemon naria il 27/08/2008 16:43
    pensiero sincero e molto personale complimenti bello bello
  • Gianmarco Dosselli il 27/07/2008 15:05
    Compagnia e, poi, solitudine; questo aforisma vibra tutto e per intero nei suoi versi, trasmettendo anche al lettore un sensazione al suo alter ego.
  • Anonimo il 15/06/2008 13:01
    Bella, mi piace, anche perchè mi ci rispecchio. Complimenti
  • Elena Ballarin il 04/06/2008 17:22
    quanto la capisco...
    bella davvero.
  • michela zanarella il 23/04/2008 17:03
    la malinconia accompagna molti pensieri, a volte è quasi indispensabile per ristabilirci dentro.
  • Valentina Beghini il 15/12/2007 17:53
    triste ma bella
  • Rosita Catillo il 18/11/2007 18:56
    È quello che cerco di spiegare giornalmente alle persone: "Lasciatemi parlare con la mia malinconia" aggiungerei almeno la notte! Bene, bella frase!
    Rosita
  • Michele Sarrica il 04/11/2007 18:54
    È cosa giusta e santa lasciare in pace le persone, specie la notte e, soprattutto, quelle che amano parlare da sole.
  • Marco Vincenti il 24/10/2007 18:12
    è proprio vero.. la notte lasciateci in pace cn la ns malinconia. bravo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0