PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il Senso Del Oro

L'analista sospiro. Era il mio solito discorso, il mio solito argomento, la mia fissazione. -Secondo lei perché l'oro viene considerato il metallo più prezioso in confronto a gli altri metalli? -Questa domanda come si rapporta con la sua persona? -Non saprei cosa risponderle, ma lei non ha risposto alla mia domanda, qual'è il senso del valore del oro? -Posso esprimere solo un opinione non una certezza comunque penso sia per questo motivo: L'oro è stato scelto perché più puro nel colore e perché più gradevole alla vista. -Già sicuramente l'oro è uno dei metalli più belli al mondo, ma ce ne sono di più belli, e quindi ancora perché l'oro? -Perché l'oro è più raro -Quindi la rarità da maggior valore a gli oggetti perché? -E al incirca lo stesso concetto di prima solo con un soggetto diverso. Si discute la legittimità di un valore. -Già ma allora perché si legittimano questi oggetti? -Questa legittimazione non è nient'altro che l'effetto di un bisogno insito nel uomo: quello di possedere qualcosa di migliore quindi di importante che un altro non può possedere. -È quindi legato al apparire o dimostrare una superiorità verso chi nella gerarchia sociale si ritrova più in basso, insomma una legittimazione di potenza. -Certamente. -Quindi il denaro moderno esercita anch'esso questa forza? -Si ma in modo differente, il denaro ci permette di avere l'opzione di poter possedere questi obiettivi, e quindi molto denaro ci da la possibilità di avere molto e questo da la legittimità di potenza. -La sua funzione è quella quindi di dimostrare potenza verso i meno potenti, è quindi uno strumento di potere ma non un punto di forza di esso. -Certo

 

10
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Cristopher Di Flaviano il 05/06/2012 21:55
    mai piaciuto l'oro, l'ho sempre venduto quando capitato fra le mani
  • marco carlino il 10/02/2012 17:41
    l'oro non vale un cazzo e lo sanno tutti... solo che non tutti ancora l'hanno capito... ma lo capiranno... troppo tardi però
  • vincent corbo il 22/06/2011 06:38
    Non so perchè ma l'oro mi ha sempre trasmesso un senso di disagio e queste domande me le sono sempre poste anch'io.