accedi   |   crea nuovo account

Il perdono

L'estrema nobilta' del perdono; e' perdonare chi ti ha ucciso.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Nicola Saracino il 21/07/2011 17:10
    L'unica morte che ci conserva la facoltà di parlarne è quella che somministriamo giorno per giorno a noi stessi. E non ce la perdoniamo. N
  • Donato Delfin8 il 20/07/2011 13:39
    eh già lo sarebbe.. il problema però e farglielo sapere
  • giuliano paolini il 14/07/2011 19:37
    è la comprensione suprema della piccolezza dei gesti di tutti i gesti e così si da il giusto valore alle cose di noi uomini duri
  • mario durante il 14/07/2011 11:51
    Se invadiamo il pensiero cristiano, si dovrebbe dire" l'estrema santità del perdono".
    Solo i puri arrivano a tanto. Solo chi ha distillato la sua anima.
  • Nicola Lo Conte il 14/07/2011 08:16
    Vero... ciò accade nell'Amore di un Dio che dona la sua vita per noi... ma accade anche quando l'altro/a se ne va spezzandoci il cuore...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0