accedi   |   crea nuovo account

Sull'esistenza di Dio

È più facile dimostrare l'esistenza dell'improbabile che l'inesistenza dell'impossibile.

 

3
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Paolo Villani il 20/03/2015 12:59
    Dio non è improbabile. Presa a sè stessa questa frase però è vera

4 commenti:

  • Anonimo il 07/12/2010 20:06
    In realtà al vero credente non interessa provare, ci crede e basta, o forse(come nel mio caso)ne percepisce la presenza...
  • Anonimo il 07/12/2010 19:59
    Chi è religioso non considera l'esistenza di Dio improbabile.
  • Sari Koon il 09/12/2007 13:38
    Kantianamente parlando direi che è un po' 'azzardata' come cosa... PERO' si vede che è frutto di un ragionamento minuzioso quindi non azzardato.
  • Luigi Lucantoni il 28/10/2007 18:29
    Non è la dimostrazione ad entrare in gioco: bensì la "persuasione".

    In tali casi è necessario ribadire la saldezza dell'agnosticismo, che né toglie né aggiunge.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0