PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Cooperare

Bisogna far bene il nostro dovere quotidiano: il lavoro, anche il più umile, è tutto ciò di cui disponiamo per cambiare le sorti del destino e lasciare un qualche segno del nostro passaggio.

 

2
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Luigi Lucantoni il 05/11/2007 23:18
    quale sarebbe lo scopo degli scopi?
    Che danni ha l'umanità per per persone mai esistite?

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0