accedi   |   crea nuovo account

[Senza titolo]

Spesso chi ha voluto tirarmi su tentava d'indurmi a considerare che nella vita ci sono tante altre cose che possono dare gioia e per le quali sarei riuscito a tirare avanti. Ma non è cambiato niente e sento che se potessi sacrificherei tutto il resto pur di vivere un solo, felice giorno di amore come quello uno dei miei coetanei.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Luigi Lucantoni il 30/07/2011 12:03
    non mi offendo, ho solo i nervi a fior di pelle!
  • vincent corbo il 30/07/2011 07:00
    Va bene va bene, che caratterino! Mica volevo offenderti!
  • Luigi Lucantoni il 30/07/2011 03:31
    allora strafogati delle tue briciole Vincenzo e tu tieniti le tue massime da catechista Rosaria!!!! io ho amato ed è stata la cosa + schifosa e inutile che mi sia capitata, volevo solo sfogarmi non chiedere consigli a dei poveri cristi!!!!
  • rosaria esposito il 29/07/2011 17:45
    Luigi io non tento di "tirarti su" è solo che se leggi una frase, a volte, ti viene da dire qualcosa... però se vuoi vivere un giorno d'amore... comincia ad amare qualsiasi persona o cosa... ti pare. perchè la gioia più grande non è "essere amati" ma "amare"
  • vincent corbo il 29/07/2011 17:19
    Bisogna accontentarsi anche delle briciole piccolissime caro Luigi, il mondo è parziale.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0