username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Quando si cade dal filo tessuto nel cuore

Quando l'equilibrista cade dal filo, nasce il terremoto della coscienza. Quando cadiamo dentro un burrone ricordiamoci sempre che il sole splende per noi e come fosse Apollo ci riporta a intonare Battisti.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Giulia Fratocchi il 06/08/2011 08:10
    Apollo unito a Battisti... in effetti mai sentiti insieme ahahaha. Ma stavo ascoltando la canzone del sole. Per quello!
  • Giulia Fratocchi il 05/08/2011 18:29
    Grazieeeeeeeeeeeeeee
  • ELISA DURANTE il 05/08/2011 18:21
    Demenziale proprio come piace a me! Bellissimo!