username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il percorso

É d'obbligo asciugarsi le lacrime, prima di affrontare l'oceano.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Luana D'Onghia il 06/10/2012 13:53
    Non saprei, mi manca quella lettura. Perchè? Che cosa dice ne "I lavoratori del mare"?
  • mario durante il 06/10/2012 11:46
    Mi sa tanto che Victor Hugo t'abbia influenzata, da "I lavoratori del mare" forse?
  • Grazia Denaro il 06/02/2012 16:45
    Una goccia nell'oceano cosa può fare?
  • Anonimo il 19/08/2011 13:35
    È d'obbligo. Anche perché l'Oceano, di lacrime, te ne regala in abbondanza. Anche se non le vuoi. Anche se continui ad asciugartele. Avere coraggio è importante e necessario in tante situazioni della vita, e una volta attraversato l'Oceano, ci si può anche spogliare della propria armatura e tornare ad essere vulnerabili fino al prossimo viaggio.
  • Sergio Fravolini il 11/08/2011 08:59
    Molto bello mi piace.

    Sergio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0