PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Spensieratezza

Cosa si guadagna nel tentare di essere spensierati? Di rimandare di pochissimo l'inevitabile appuntamento col proprio destino e con le proprie inquietudini.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Germano Venturi il 08/10/2011 13:19
    Ciao.
    Mi spiace, ma se provo particolari sensazioni non ci posso far niente.
  • mario durante il 08/10/2011 08:39
    Ho la sensazione forse errata, ma sensazione di immaginarti braccato da chissà quali situazioni "mortali" perché tu ti senta così coerente con il tuo istinto di sopravvivenza.
    Capisco altresì che ognuno di noi ha la propria visuale ed interpretazione della vita.
    È sempre un bene consultare le altrui visioni. Saluti, Mario.
  • Germano Venturi il 08/10/2011 01:35
    "spazio temporale in cui lo stato d'animo è in una situazione di soddisfazione personale".
    Non prevenuto.

    "cosa è allora vivere in maniera prevenuta, preoccupata, ansiosa, smaliziata, nevrotica?"
    Vivere coerentemente con il proprio istinto di sopravvivenza.
  • mario durante il 07/10/2011 18:21
    Significa : spazio temporale in cui lo stato d'animo è in una situazione di soddisfazione personale, in pace con il mondo e se stesso.
    Se pensi che sia un male vivere in maniera spensierata, cosa è allora vivere in maniera prevenuta, preoccupata, ansiosa, smaliziata, nevrotica?
    Non lo so, forse me lo puoi spiegare tu?
  • Germano Venturi il 22/09/2011 19:33
    "momenti sereni"? cos'è? qualcosa che si mangia?
  • mario durante il 22/09/2011 15:48
    Ci si guadagna momenti sereni senza lesinare impegno nei momenti topici.
    O vorremmo essere impegnati anche nei momenti in cui sarebbe superfluo?
    Le inquietudini non sono totalitarie del nostro vivere, siamo noi che eventualmente le autorizziamo a pervaderci.
  • Donato Delfin8 il 18/08/2011 08:45
    nel non facilitare il tutto con un fegato ingrossato
  • Germano Venturi il 17/08/2011 21:23
    si, lo ritengo un nale.
  • Anonimo il 17/08/2011 21:20
    Una sacra verità. Pensi dunque che sia un male il vivere in maniera spensierata? Un ciao
  • ELISA DURANTE il 17/08/2011 18:34
    Spensierati lo si è, ogni tanto, o non lo si è. Già l'idea del tentativo mi toglie spensieratezza!
  • Luigi Lucantoni il 17/08/2011 16:11
    la spensieratezza viene spontanea agli ottimisti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0