username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il raggiungimento della Felicità

La felicità è paradossalmente raggiungibile solo quando si comprende pienamente il suo carattere utopistico. Quando l'uomo capisce che non appagherà mai completamente i suoi sensi, quando realizza che i suoi desideri non saranno mai completamente soddisfatti, quando apprende pienamente la differenza tra finito ed infinito, solo allora può definirsi veramente felice.

 

2
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • vania antenucci il 31/07/2012 18:33
    Caro Alessio approvo ma non condivido il tutto però complimenti non tutti sono uguali bravo!
  • Marco Ambrosini il 20/09/2011 13:23
    capire di non poter essere felice per essere felice grande
  • Ugo Mastrogiovanni il 11/09/2011 17:57
    Anche se d'accordo con tutto, mi fermerei a "quando apprende pienamente la differenza tra finito ed infinito, solo allora può definirsi veramente felice". Ritengo che non siamo felici proprio perché non riusciamo a a percepire l'Infinito, Quello da cui arriviamo e Lì, dove dovremmo aspirare di finire.
  • Giulia Fratocchi il 26/08/2011 08:46
    approvo ciò che dice Carla. A me appagano e rendono felice soprattutto le piccolezze
  • Anonimo il 25/08/2011 20:58
    a volte si può essere felici con poco, credo che tutto si relativo... comunque bella questa tua riflessione alessio un abbraccio carla
  • Alessandro Guerritore il 25/08/2011 00:04
    Insomma: Chi si accontenta... gode!
  • Alessio B. il 23/08/2011 16:00
    Esiste qualcosa di pienamente condivisibile? Grazie per i commenti
  • ELISA DURANTE il 23/08/2011 11:09
    Interessante riflessione, pur se non pienamente condivisibile
  • Luigi Lucantoni il 22/08/2011 15:04
    niente affatto, la depressione è anche consapevolezza della vacuità delle utopie, il tuo ragionamento vale solo x alcune persone

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0