PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Senza salti repentini

A volte la vita scorre via tranquilla, come un fiume in mezza piena. Non urta contro i massi, non ha salti repentini, ha giornate tiepide e silenziose. Silenzi che non sono rapiti da incubi ricorrenti. E la scopri come mai l 'avresti immaginata, come se non ti appartenesse, lontana e fresca, fitta come un sottobosco e cogli piccoli frutti teneri da assaporare col palato della mente

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • vincent corbo il 01/09/2011 10:28
    Una bella scoperta, questo aforisma.
  • luigi granito il 28/08/2011 12:38
    Sono sapori che non si scordano, danno gioia danno senso
  • ELISA DURANTE il 28/08/2011 08:57
    A volte, solo a volte. Me è in quei casi che bisogna essere pronti ad assaporarla!
  • Luigi Lucantoni il 28/08/2011 02:43
    mi mancano gli incubi ricorrenti, mi spronerebbero a scrivere

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0