PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il peso della storia

Se, al giorno d'oggi, ricomparisse il cristianesimo delle origini, è probabile che i vertici della Chiesa cattolica lo tratterebbero alla stregua di un movimento di estrema sinistra, magari anche filomarxista.

 

2
8 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 13/06/2014 10:13
    No, la Chiesa sa riconoscere i santi e i profeti sui quali, poi, camperà di rendita. Ricorda che ha proibito, per interminabili anni, a Padre Pio di celebrare la Messa, e ora lo ha sepolto nell'oro.

8 commenti:

  • Luigi Lucantoni il 05/05/2015 13:49
    Intendo dire che la chiesa è fondamentalmente alleata del potere e quindi conservatrice se non anche reazionaria
  • Paolo Villani il 05/05/2015 12:55
    Intendi dire che Dio sia un filomarxista? Il Dio Cristiano sta sempre dalla parte del più debole ma non impone l'ateismo di stato.
  • Massimo Genovese il 06/02/2012 12:35
    naturalmente tutto e' opinabile
  • mario durante il 11/09/2011 09:19
    Il cristianesimo attuale è stato istituzionalizzato, vi sono solo piccole comunità come in origine.
  • Luigi Lucantoni il 10/09/2011 12:20
    non l'ho copiata, è un ragionamento che si rpete ciclicamente nella testa di molti
  • ELISA DURANTE il 09/09/2011 19:29
    Non è un'idea originale... me lo diceva il prof. di Storia al liceo... molti decenni fa...
  • Andrea (le tre Botti) il 09/09/2011 12:09
    Curiosa ed Acuto...
  • rosaria esposito il 08/09/2011 22:23
    sì, è probabile, Luigi..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0