PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sull'amore... e altri fastidi

Ho contato le nuvole aspettando che chiamassi... poi ha iniziato a piovere e non avevo l'ombrello.

 

2
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 19/04/2013 07:02
    Oltremodo, con la pioggia le nuvole vanno via. I like.
  • Donato Delfin8 il 01/10/2011 20:33
    eh già e a volte non c'è neanche un vo' cumprà nei paraggi
  • Fabio Mancini il 17/09/2011 07:39
    Stupendo! Sorprendente! Graffiante! Ciao, Fabio.
  • rosaria esposito il 16/09/2011 21:20
    è una piccola, malinconica poesia.,.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0