accedi   |   crea nuovo account

La vita : schegge senza tempo

Una scelta che mi portò invariabilmente ad essere quello che sono oggi, un insieme di variabili e costanti determinate da quella sensazione di essere su una strada che non è giusta o sbagliata ma è la forma del cammino che si adatta ai miei piedi.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Paolo il 02/01/2012 19:38
    Avanzare sul proprio sentiero. Scelta inevitabile, scelta necessaria.
  • Rose-Marie Avaro il 19/10/2011 13:40
    Fortunato ad avere questa sensazione... spesso io ho l'impressione che la forma del mio cammino non riesca ad adattarsi ai miei piedi... e mi metto a zoppicare!!!
  • Anonimo il 12/10/2011 16:12
    hai ragione accade spesso... a volte non siamo noi a prendere decisioni... o a scegliere... bravo alfonso
  • Anonimo il 28/09/2011 17:58
    Contento tu... contenti tutti. Mi piace.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0