PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'aberrazione moderna

L'attuale cultura, ha creato un'aberrazione di cui andiamo addirittura molto fieri: l'individualismo.

 

3
8 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 20/06/2014 19:39
    L'individualismo un è un'aberrazione, ma il diritto che ognuno ha di farsi gli affari propri. La qualità di chi si fa i cavoli suoi, però, sarà misurata dalla generosità attraverso la quale il suo individualismo, accumulati crediti, si occuperà di chi ha bisogno di aiuto.

8 commenti:

  • massimo vaj il 20/06/2014 19:40
    errore da correggere: L'individualismo NON un è un'aberrazione
  • mariateresa morry il 04/12/2011 15:09
    Se ti riferisci all'individualismo inteso come " mors tua vita mea", non ci sono dubbi... e questo è figlio del materialismo e di un certo modo di concepire l'economia.. ma finirà, finirà di sicuro.. e molto male, temo
  • Don Pompeo Mongiello il 18/11/2011 14:55
    Niente di più vero in questo tuo bello e profondo!
  • Anonimo il 11/11/2011 00:00
    L'individualismo è il prodotto di una cultura della non vita che privilegia il culto dell'Io e trascura la dimensione interpersonale. La decadenza in atto è sotto tutti gli aspetti il sintomo di una crisi complessa. Condivido pienamente. Molto profondo!!!
  • Anonimo il 20/10/2011 20:25
    no tranquilla ha sempre fatto più o meno parte della natura umana (come il bene e il male, la razionalità e l'irrazionalità ecc...)...
  • Anonimo il 11/10/2011 13:29
    Non c'è nulla da eccepire sulla tua frase. C'è solo da condividerne il pensiero. Molto bravo!
  • Luigi Lucantoni il 08/10/2011 12:20
    non c'è niente da fare, tanto meno la mentarsene senza soluzione di continuità
  • Francesca La Torre il 07/10/2011 16:32
    bellissimo, condivido pienamente e sono felice di non essere l'unica persona a pensarla cosi'!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0