accedi   |   crea nuovo account

[Senza titolo]

Molti temono la morte poiché la vedono come un precipizio sul nulla, il che è esattamente il motivo per il quale spesso la desidero.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • rosaria esposito il 02/12/2013 20:11
    in fondo non hai torto, da morti si diventa tutti estremamente encomiabili...

10 commenti:

  • Evelyn Di Maio il 14/11/2011 15:05
    Sono completamente d'accordo.
  • Viky leskj il 14/11/2011 14:32
    Potevi approfondire l'argomento!
  • Luana D'Onghia il 08/11/2011 22:49
    A volte, é più razionale la morte che la vita.
    Dobbiamo solo "rallegrarci" del fatto che, mentre il morto si sazierà del nulla eterno, i vivi gli attribuiranno meriti che da vivo gli venivano negati.
  • Nicola Lo Conte il 08/11/2011 20:39
    In realtà non si muore!!!
    Scappare non serve... cmq si tornerà finché il puzzle sarà completo!
  • mariateresa morry il 23/10/2011 22:12
    potresti invece avere una bella sorpresona in tecnicolor, Luigi...
  • Anonimo il 23/10/2011 17:18
    Non so, desiderare la morte mi sembra comunque sbagliato, pur condividendo il tuo disprezzo per questo tipo di vita. Bisogna vivere, anche perché, appunto, dopo non sarai che cenere, e per l'eternità!
  • Luigi Lucantoni il 23/10/2011 14:05
    seh come no, mi ricordi Luttazzi: una volta stavo x schiacciare uno scarafaggio che mi urla "aiuto sono Kafka!!!!"
  • vincent corbo il 23/10/2011 13:09
    Dovresti crederci, ho visto certi scarafaggi che sembravano uomini.
  • Luigi Lucantoni il 23/10/2011 12:14
    non ci credo, tanto meno provo qualcosa
  • vincent corbo il 23/10/2011 12:12
    e se fosse un dolce scivolare nella reincarnazione?

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0