accedi   |   crea nuovo account

Tu

Abito tra le pene degli uomini, il grido del mio cuore giungerà a Te e Tu, Signore, ascolterai il dolore del mio pianto.

 

0
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 18/06/2014 19:20
    Questo non lo farà diminuire, ma gli darà un senso più elevato.

7 commenti:

  • Pietro Saltarelli il 24/11/2011 22:07
    "Abito tra le pene degli uomini". Quanto è vero e come magistralmente è espresso, amico mio. Ma la certezza è grande e incrollabile. Il grido di dolore dell'uomo sale sino al Cuore grande di Dio e diviene Grazia e Dono- Dio non è insensibile. Ha dato il suo unico Figlio per salvare la sua amata Creatura. Ci ascolterà. Ti benedico Amico mio. Prego per te e la tua famiglia. A presto.
  • vania antenucci il 13/11/2011 01:13
    Ciao Carrissimo, lui siccuro ti ascolta, complimenti
  • Anonimo il 11/11/2011 12:21
    scusa volevo ricambiare i graditi saluti a te e lucy ma non sei contattabile in alcun modo... li lascio nei commenti ciao fratello...
  • Anonimo il 09/11/2011 15:55
    una meravigliosa preghiera fratello caro... sicuramente l'ascolterà ed asciugherà le tue lacrime... bellissima mi sono commossa un bacione a te ed alla bella Lucia
  • Don Pompeo Mongiello il 08/11/2011 13:33
    Molto apprezzato e piaciuto questo tuo veramente bello!
  • Agata Gatti il 06/11/2011 16:41
    Beh, spero ti ascolti
  • Anonimo il 06/11/2011 15:40
    Molto bella, anch'io a volte ho gridato ma nessuno mi ha sentito... Buona domenica...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0