PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'ora giusta?

L'incoerenza è un giudice che ride guardando l'ora.

 

3
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Donato Delfin8 il 11/09/2012 11:21
    già graaasie Paolo
  • Paolo Villani il 07/09/2012 21:36
    L'incoerenza ha poco da ridere quando viene chiamata col suo vero nome:ipocrisia
  • Donato Delfin8 il 29/11/2011 09:03
    eh già Grazie Già
  • - Giama - il 23/11/2011 22:58
    già... fissa l'ora che cambia continuamente la sua posizione...
    Veramente incoerente!

    Ciao
    Gia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0