PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'incertezza del vivere

Solo pochi attimi sono bastati a cancellare tutto quello in cui ho finora creduto! Il dolore si diffonde dentro me, cerco di arrestarlo anche solo di rallentarlo ma come un fiume in piena si propaga inesorabilmente inondando ogni mio ricordo, sentimento ed emozione.. Adesso mi sento solo in un corpo inerme e senza più alcuna dignità nè speranza che lo possa convincere ad andare avanti!  

 

4
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anonimo il 05/12/2011 20:18
    Ho trovato la tua richiesta di commenti ed aderisco volentieri... ho 65 anni, momenti come il tuo li abbiamo vissuti in tanti. Non è un conforto, lo so, ma volevo che tu sapessi che è possibile ritrovare una felicità, anche parziale. ciaociao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0