username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Nebbia

Felina s'arrampica in cima al mondo, e vuol'ricoprirlo tutto. sopra i tetti passa senza lasciar traccia, e cade leggera come pioggia. e la gente e avvolta in un batuffolo d'ovatta. poiche la nebbia ha la stessa sfumatur delle loro anime.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Vincenzo Renda il 20/12/2010 21:08
    bella, sei riuscita a rendere la nebbia quasi umana... brava
  • nemo numan il 12/04/2010 11:00
    bellissima... bravisima molto profonda
  • adriano pasquale il 24/03/2010 16:03
    La nebbia ha il potere di limitare il nostro sguardo. Molta gente ha un cuore colmo di nebbia e quindi un anima limitata... per loro è più facile non vedere. Brava...
  • Vincenzo Capitanucci il 16/01/2009 06:29
    Torna presto... piccolo Sole... ti aspettiamo nella nebbia... con le orecchie ovattate...

    sfumatur... dell'Anima...
  • vito proscia il 23/12/2008 12:02
    bellissima poesia davvero molto profonda e molto netta ad evidenziare come la gente si chiuda (e la gente e avvolta in un batuffolo d'ovatta).
    brava alì.
  • lupoalato maria cannavacciuolo il 25/09/2008 10:48
    molto bella alice. Sei bravissima questa poesia è stupenda
  • Ada FIRINO il 15/09/2008 13:05
    Difficile veder la luce con la nebbia nell'animo. Paraocchi per chi non vuol vedere. Brava Alice, profonda e concentrata.
  • Riccardo Brumana il 13/09/2008 23:50
    se è uno scherzo non è divertente!!!
  • alice di nanna il 13/09/2008 23:42
    ho bisogio di fermarmi un attimo e pensare
    chiedo scusa ragazzi chiedo scusa a tutti coloro che mi seguono e che continuano a seguirmi!
    forze un gkiorno tornerò
    ma per adesso... a dio amici miei... adio
  • Riccardo Brumana il 13/09/2008 21:54
    poesia molto surreale, ci leggo: il mondo sta sprofondando nell'orrore e chi vi abita non se ne accorge poichè ha l'orrore anche dentro di sè...
    poesia molto profonda, brava sorellina un abbraccio.