PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Meglio rabbia o depressione?

Il depresso deperisce, l'arrabbiato reagisce.

 

7
7 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 17/01/2012 10:13
    bella riflessione, complimenti!
  • Vilma il 12/01/2012 14:55
    mi viene da dire, nessuna delle due...
    di depressione si può anche morire e la rabbia ti fa sfogare in un primo momento... ma è un sentimento forte che come l'amore lega troppo facendo a sua volta male a chi la prova...

7 commenti:

  • Anonimo il 17/01/2012 10:13
    Diepnde sempre dalla dose di rabbia!
  • Teresa Tripodi il 12/01/2012 16:25
    e dopo che ti arrabbi ti deprimi perchè ti sei arrabbiato... allora cosa facciamo non ci arrabbiamo?... magari fosse così facile... impulsiva per come sono io... ad ogni reazione sussegue una condizione allora cosa è giusto fare? non lo so ma reagire è obbligatorio altrimenti si muore!!!
  • Alessandro il 12/01/2012 15:48
    Infatti c'è un confine tra l'inevitabile sfogo rabbioso che colpisce tutti e la rabbia come malattia, un circolo vizioso dove essa diventa l'unico modo di rapportarsi con il mondo esterno. Grazie di essere passata XD
  • mariateresa morry il 12/01/2012 15:34
    Alessandro.. nemmeno l'arrabbiato va da nessuna parte.. spesso reagire in preda alla rabbia, fa fare cose di cui ci si pente... e dimmi che nn è vero!!
  • Alessandro il 12/01/2012 15:30
    Grazie, apprezzo molto i vostri punti di vista. Questi non sono certo, infatti, due sentimenti positivi. Ma di fronte a una situazione "pesante", siamo comunque esseri umani, e tra l'inerzia della depressione (dalla quale è difficile uscire, come dice vilma può anche uccidere), preferisco uno sfogo rabbioso che ci sproni a uscire dal guscio. Come sempre, la verità sta nel mezzo: è bene buttar fuori, ma la rabbia non deve diventare un moto perpetuo del nostro essere. Grazie ancora per i commenti.
  • Vincenzo Capitanucci il 12/01/2012 14:47
    Fra due scelte cosi brutte... sicuramente la rabbia...
    Bella domanda Alessandro... a cui rispondi bene...
    buttar fuori è importante..
  • Don Pompeo Mongiello il 12/01/2012 13:10
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua tanto tanto bella!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0