PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

I veri demoni

Gli istinti, che non ci danno mai tregua né in sonno né in veglia, sono i nostri demoni tentatori.

 

3
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Letizia il 03/03/2013 23:25
    E l'eterno dilemma è sempre : cedere o resistere?
  • ELISA DURANTE il 19/01/2012 17:06
    Sai Don, credo che ci sia una bella differenza fra sonno e veglia: le tentazioni istintuali del sonno... lasciamole vivere!
  • Anonimo il 18/01/2012 15:25
    Un concetto frutto di meditazione, ma che personalmente trovo decisamente puritano. Tentatori l'istinto lo è di sicuro, ci mancherebbe: è una voce che dovremmo seguire spesso. Ma demone, questo lo trovo eccessivo: cosa ci sarebbe di male nel riconoscere all'istinto il ruolo di co protagonista? L'alternativa sarebbe un mondo di logica, scienza comunque imperfetta. O peggio, affidarci all'arcaica burla delle varie "sacre" critture... No, personalmente preferisco affidarmi all'istinto piuttosto che al baratro
  • Alessandro il 18/01/2012 13:59
    Concordo. Sta a noi reprimere quelli che potrebbero danneggiarci, ed entrare in armonia con quelli più naturali.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0