accedi   |   crea nuovo account

Definizione filosofica dell'anima

L'anima è triplice coscienza: vigile (cogito ergo sum - CARTESIO), consapevole (amo e sempre sarò - Maiello da PLATONE), morale (gnothi sautòn - SOCRATE)

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Francesco Andrea Maiello il 14/01/2013 17:33
    Da medico di famiglia mi sto dando molto da fare e proprio oggi la Montecovello ha pubblicato su scala nazionale il mio libro "La luce dell'anima" (per mio conto già pubblicato e regalato a Natale ai miei assistiti) con spunti interessanti sulla famiglia da ripristinare, la scuola da modernizzare, la religione (dell'amore) da unificare, la politica da moralizzare e i mass media da responsabilizzare! Ciao Vera
  • Anonimo il 14/01/2013 16:53
    Caro Francesco, io dei miei binari personali mi occupo con passione perchè, amante come sono della filosofia, oltre che della mia libera fede in Dio, sono altrettanto immamorata dell'anima. Ben poco successo, invece, ha spesso il mio darmi da fare per quanto riguarda l'Italia, specie in questo momento
    e con il disprezzo che tanti hanno per la politica. Più ancora che riportarla sui binari, si tratta di riuscire a farli intravedere questi binari!!
  • Francesco Andrea Maiello il 14/01/2013 14:31
    Cara Vera, dobbiamo darci da fare per riportare la vita... sui suoi binari!
  • Anonimo il 14/01/2013 09:53
    Che VITA può essere mai la nostra se COSCIENZA non si prende... dell'esistenza della coscienza e non la si fa diventare ANIMA col nutrirla di vigilanza e moralità?!...
    GRAZIE per questo tuo PREZIOSISSIMO, ESSENZIALE contributo, non solo alla riflessione, ma alla VITA AUTENTICA.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0