accedi   |   crea nuovo account

Meschinità

Meccanismi perversi mutano, ad arte, il carnefice in vittima. E pur l'accusa d'essere malvagio!

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • mauri huis il 04/03/2012 21:17
    Gli stessi meccanismi che autorizzano il carnefice, nella sua coscienza. Profondo.
  • Maria Rosa Cugudda il 01/03/2012 20:42
    condiviso ed apprezzato molto!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0