PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi e aforismi sulla vita

Pagine: 1234... ultima

La civiltà è un bagaglio d'esportazione.

   5 commenti     di: Donato Delfin8


I bambini vogliono restare piccoli per sempre, gli adolescenti vogliono crescere in fretta e gli adulti non vorrebbero invecchiare. Gli uomini hanno due cose in comune, tutti vogliono vivere, ma alla fine la morte arriva per tutti.

   0 commenti     di: Denise


Nasciamo attaccati ad un filo d'amore... Poi da soli dobbiamo imparare a starci sopra senza spezzarlo!

   2 commenti     di: Donato Delfin8


Il mondo è un ospedale. Viviamo sapendo di morire, abbiamo tutti la stessa malattia. Siamo dei malati terminali. La morte ci perseguita per tutta la vita.

   7 commenti     di: Serena


La speranza : un sogno indefinito da cui non svegliarsi mai.

   11 commenti     di: Donato Delfin8


Non incolpare gli altri per la tua infelicità. Sorride, anche se è un sorriso triste, perchè più triste di un sorriso triste è la tristezza.



Vorrei vivere volando nel mare, e morire annegando nel cielo.

   2 commenti     di: Serena


MATTINA PRESTO... Mi sono accorta che tra i momenti migliori della giornata il solo preferito è quello di mattina presto, quasi all'alba, quando mi sveglio nella mia camera fredda. Fredda perchè sono abituata a dormire con la finestra non del tutto chiusa. Resto al caldo, sotto al piumino e penso. Sento dapprima un treno merci sferragliare. La stazione è lontana da casa ma spesso, nel silenzio assoluto, l'aria trasporta questo rumore di acciaio e traversine. Poi nulla, solo il grigio azzurro scuro del mondo di fuori che si fa largo tra le piante del giardino. Non so se è colore o respiro. O forse solo il mio pensiero che si materializza. Tutto in quella stanza è possibile, ripercorro anni, momenti, persone. Nessuno mi chiede nulla, io stessa sono nessuno. Ma il vissuto che mi attraversa la mente fa di me un'esistenza.



Ho scoperto, crescendo, che nella vita c'è sempre qualcosa che ci fa stare bene e qualcos'altro che ci fa stare male. A questo vale la pena farsi male rincorrendo un obiettivo;è, a parer mio, il modo più piacevole di provare dolore.



Vorrei reinventarmi la vita, giorno per giorno. La mente è offuscata. Non percepisco, non connetto, non reagisco, ho come un senso di amarezza e di vuoto. Il sospetto è forte, sto perdendo la voglia di vivere.

   19 commenti     di: augusta



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Vita.