username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

A volte Dio

A volte Dio
uccide gli amanti
perchè non vuole
essere superato
in amore.

 


20 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Linda Tonello il 23/02/2012 14:19
    Dio contiene in sè tutti gli amanti
  • luca il 19/10/2011 20:07
    semplice e bella! concreta direi!
  • STEFANO ROSSI il 10/09/2011 19:40
    Semplice. Concreta. Essenziale. Bellissima
  • roberto caterina il 31/08/2011 23:28
    È una stupenda riflessione... attraverso l'imperfezione a volte si ama di più... ricorda "Amor che a null'amato amor perdona"..
  • Alessandro Guerritore il 22/06/2011 21:09
    Ma se Dio è amore!
    Si vede che non conosceva Dio e l'ha confuso con l'amore degli uomini.
  • alberto accorsi il 11/06/2011 17:39
    Illuminante. Tragica e profondissima.
  • Andrea (le tre Botti) il 09/06/2011 20:04
    dopo queste parole si può solo stare in silenzio
  • il 13/05/2011 10:30
    Sono parole che infondono un doloroso conforto
  • il 06/05/2011 20:51
    Dio uccide se stesso da sempre.
  • il 13/04/2011 19:59
    Invidioso...
  • il 13/04/2011 15:58
    Cosa dire di fronte alla bellezza e intensità di queste poche parole... immensa!
  • silvia leuzzi il 24/02/2011 19:14
    Paradosso estremo della religiosità che soffoca i suoi amanti più devoti. Sono infatti coloro i quali si oppongono e lottano e che magari rinnegano l'esistenza di Dio stesso, ad essere gli amanti più devoti. Ma la religione come potere sgretola sotto i suoi piedi ogni poesia, ogni amore.
  • Donato Delfin8 il 22/02/2011 01:15
    BELLISSIMA.

    grazie Alda
  • il 17/01/2011 03:59
    Questa non ce la doveva proprio fare...
    Mette a rischio la sua perfezione!
  • giancarlo milone il 13/12/2010 06:06
    non sono molto d'accordo
  • il 18/06/2010 10:43
    Se dio esistesse non proverebbe invidia per l'amore degli amanti visto che i suoi principi sono fondati sulla tolleranza e sull'amore incondizionato. Cruda e delusa l'autrice versi condivisibili e apprezzabili.
  • il 16/06/2010 21:40
    Senza parole...

    Ciao Alda...
  • maria anita acciarini il 03/06/2010 17:12
    Dio come Uomo... Idea sublime della Divinità.
  • augusto villa il 01/06/2010 16:09
    ... e questo la dice lunga... sull'amore passionale...
  • il 01/06/2010 12:52
    Bellissima, ha fatto molto piacere scoprirla.