username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

'A vita

'A vita è bella, sì, è stato un dono,
un dono che ti ha fatto la natura.
Ma quanno po' sta vita è 'na sciagura,
vuie mm' 'o chiammate dono chisto ccà ?

E nun parlo pè me ca, stuorto o muorto,
riesco a mm'abbuscà 'na mille lire.
Tengo 'a salute e, non faccio per dire,
songo uno 'e chille ca se fire 'e fa.

Ma quante n'aggio visto 'e disgraziate :
cecate, ciunche, scieme, sordomute.
Gente ca nun ha visto e maie avuto
'nu poco 'e bbene 'a chesta umanità.

Guerre, miseria, famma, malatie,
crestiane addeventate pelle e ossa,
e tanta gioventù c' 'o culo 'a fossa.
Chisto nun è 'nu dono, è 'nfamità..

 


3 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • il 16/06/2010 09:33
    Questa è la contraddizione della vita che per alcuni è calvario, ma non abbiamo scelta, vivere o morire, restare o andare. Comunque è ricca di sorprese e può cambiare all'improvviso percorso. Questa è una regola universale che non esclude nessuno. La vita vale sempre la pena di essere vissuta.
  • Adamo Musella il 05/04/2010 13:49
    Dolorosamente vero, la vita molto amara. Solo capissimo questo dono saremmo più felici.
  • Donato Delfin8 il 19/03/2010 18:38
    concordo.