username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Piangi, piangi

piangi piangi, che ti compero una lunga spada blu di plastica, un
frigorifero
Bosch in miniatura, un salvadanaio di terra cotta, un quaderno
con tredici righe, un'azione di Montecatini:

piangi piangi, che ti
compero
una piccola maschera antigas, un flacone di sciroppo ricostituente,
un robot, un catechismo con illustrazioni a colori, una carta geografica
con bandierine vittoriose:

piangi piangi, che ti compero un grosso
capidoglio
di gomma piuma, un albero di Natale, un pirata con una gamba
di legno, un coltello a serramanico, una bella scheggia di una bella
bomba a mano:

piangi piangi, che ti compero tanti francobolli
dell'Algeria francese, tanti succhi di frutta, tante teste di legno,
tante teste di moro, tante teste di morto:

oh ridi ridi, che ti compero
un fratellino: che così tu lo chiami per nome: che così tu lo chiami
Michele:

 


1 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Lucio il 28/03/2016 19:42
    Edoardo VIANELLO??!!
    Ma che scrivete?!
    Edoardo SANGUINETI!
    In più: la poesia va scritta come dio comanda, con gli a capo al posto giusto, non dove finisce la riga del blog. Se non ci sta si va a capo a destra con parentesi quadra, da secoli.
    Sono errori imperdonabili in un sito che si occupa di letteratura.