username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Quanno parlo cu te

A parlà c' 'a luna e ' sole
songo buone tutte quante:
nnanz' 'a luna tu te ncante
e te miette a ragiunà.

Spicialmente 'a luna chiena
me risponne a tuono, a ssisco,
e me dice: "Te capisco,
saccio che ne' vuluto dì".

Nnanze a te pure me ncanto,
tu però, quanno me siente,
nun capisce 'o riesto 'e niente!

Ma sta luna, fusse tu?

 


3 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • ELISA DURANTE il 30/08/2011 08:27
    Misteriosa, fatale, imperscrutabile... Eh, già ! Fusse tu?!?
  • rosaria esposito il 12/06/2011 22:00
    sì, quanno tu parl'cu 'mme... accussì...
  • Donato Delfin8 il 18/03/2010 14:58
    bellissima.