username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il libro dell'inquietudine

Ho avuto desideri, ma mi è stata negata la ragione di averli. Per ogni cosa ho esitazione, spesso senza sapere perché.. Non ho mai avuto l'arte di vivere in maniera attiva. Ho sempre sbagliato i gesti che nessuno sbaglia. Ho sempre fatto il possibile per tentare di fare quello che tutti sanno fare. Voglio sempre ottenere ciò che gli altri riescono a ottenere senza volerlo. Fra me e la vita ci sono sempre stati dei vetri opachi... Non ho mai saputo se era eccessiva la mia sensibilità per la mia intelligenza o la mia intelligenza per la mia sensibilità.
Ho tardato sempre. Non so per quale delle due ho tardato: forse per entrambe, o per l'una o per l'altra. O forse la terza ha tardato.

 


6 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • A. A. il 21/12/2011 02:46
    Questo è stupendo. Ho letto il libro e l'ho riletto.
    E devo dire una cosa su di lui.
    Pessoa era un grande, nella vita come instabile, come contabile, come uomo. E grandissimo nell'esprimere la sua filosofia, la sua anima, la sua vita, attraverso splendide opere.
    Ma ha vissuto sentendosi malato. Non è riuscito ad esorcizzare i suoi demoni. Questa è stata la sua unica colpa.
  • gaia porcelli il 21/08/2011 01:31
    condivido ogni sua parola.
    Ogni volta che la leggo, ho i brividi
  • giancarlo milone il 01/06/2011 00:28
    Pessoa è uno dei più grandi poeti di sempre e un immenso filosofo del dubbio. Ma da questo testo si comprende che la grandezza non lo ha reso forte come persona.
  • maynard keenan il 14/02/2010 21:29
    PEssoa è stato una specie di palombaro della propria coscienza addentrandosi nella quale, evidentemente, riusci' a scorgere (e descrivere) i moti che dal profondo ne regolavano la forma.
  • il 27/12/2009 13:56
    Fosse solo quello che i pscologi definiscono stato di inferiorità ?
  • massimo di veroli il 17/12/2009 14:32
    Come vivo queste situazioni io...!!!
    mi fa pure rabbia che qualcuno prima di me, le abbia già vissute!