username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La danza di Zarathustra

Io sono una foresta e una notte di alberi scuri: ma chi non ha paura della mia oscurità trova anche, sotto i miei cipressi, declivi di rose

 


4 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Andrea il 17/09/2012 07:33
    la dottrina dello yin e dello yang... il rifuto dell'assolutezza del bene e del male... se in una foresta oscura possiamo scorgere rose, in un eden come quello biblico possiamo trovare delle insidie!!! nietzsche ha aperto il sipario delle millenarie falsità ultraterrene!!!
  • Andrea il 09/06/2012 00:59
    ogni tanto, quando voglio evadere da questo mondo, leggo un passo di cosi parlò zarathustra... il passo del serpente attaccato alla bocca del pastore... sempre da brividi, un uomo veramente troppo avanti per il suo tempo
  • il 10/04/2011 00:45
    In poche parole descrive esattamente ciò che io sono... perfetta.
  • Salvatore Mercogliano il 12/09/2009 08:25
    BELLA, COLLIMA CON LA REALTà.