username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Un sorriso

Un sorriso non costa niente e produce molto arricchisce chi lo riceve,
senza impoverire chi lo da.
Dura un solo istante,
ma talvolta il suo ricordo è eterno.
Nessuno è così ricco da poter farne a meno,
nessuno è abbastanza povero da non meritarlo.
Crea la felicità in casa,
è il segno tangibile dell'amicizia,
un sorriso da riposo a chi è stanco,
rende coraggio ai più scoraggiati,
non può essere comprato, ne prestato, ne rubato,
perché è qualcosa di valore solo nel momento in cui viene dato.
E se qualche volta incontrate qualcuno
che non sa più sorridere,
siate generoso, dategli il vostro,
perché nessuno ha mai bisogno di un sorriso
quanto colui che non può regalarne ad altri.

 


3 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Roberto Tommasi il 15/04/2012 14:30
    Verissimo, è bellissima!
  • Giacomo Scimonelli il 19/07/2010 01:13
    quanto sono vere le frasi di questo poeta... un sorriso non costa nulla... ma può voler dire tanto x chi ne ha bisogno... anche quando non viene richiesto
  • JahGi Freedom il 26/04/2010 10:40
    Mi Sono Dovuta Registrare, Mi Prudevano le Mani..
    il Verbo Dare Nella Terza Persona Sing. del Tempo Presente Secondo Me Si Scrive Con l'Accento, Diversamente è Una Preposizione ".. senza impoverire chi lo da.. un sorriso da riposo.."
    La Congiunzione Negativa Né Si Scrive Con l'Accento, Diversamente è Qualcosa Come Una Particella Pronominale ".. ne prestato, ne rubato.." ò_O