username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ricordo

Ricordo una chiesa antica,
romita,
nell'ora in cui l'aria s'arancia
e si scheggia ogni voce
sotto l'arcata del cielo.
Eri stanca,
e ci sedemmo sopra un gradino
come due mendicanti.
Invece il sangue ferveva
di meraviglia, a vedere
ogni uccello mutarsi in stella
nel cielo.

 


2 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • il 14/10/2011 19:12
    Leggerla ha fatto vibrare il mio animo. Bellissima!
  • Laura cuoricino il 19/08/2010 09:59
    Un ricordo romantico di una chiesa antica insieme a lei stanca, sotto l'arcata del cielo!
    Commovente!