username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Eros

Nell'ora che un velo
Rabbruna gli obbietti,
Si parlano in cielo
Le stelle e l'amor.

Nell'ora che rade
La rondine i tetti,
Le fresche rugiade
Favellano ai fior.

Nell'ora che i balli
Del mondo son chiusi,
Le perle e i coralli
Si parlano in mar.

E noi, mia fanciulla,
Frementi e confusi
Col Tutto e col Nulla
Torniamci a baciar. —

 


2 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • il 22/07/2011 13:40
    Eh be', a quell'ora che vorresti fare?
  • YURI STORAI il 17/03/2011 02:06
    è molto spesso in quell'ora...