username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

San Martino del Carso

Di queste case
non è rimasto
che qualche
brandello di muro

Di tanti
che mi corrispondevano
non è rimasto
neppure tanto

Ma nel cuore
nessuna croce manca

È il mio cuore
il paese più straziato

 


12 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • francesco cannas il 22/12/2015 02:22
    straziante ricordo poetico della guerra
  • Ada Piras il 24/05/2015 16:45
    Un grande poeta... grande commozione
  • luca il 31/03/2013 18:47
    la adoro, adoro le chiuse di giuseppe ungaretti e a lui mi isopiro per le mie... un grandissimo omaggio!
  • augusto villa il 04/12/2011 20:53
    Mamma che bella!!!
    Mitico Giusyno!!!
  • ELISA DURANTE il 09/08/2011 07:23
    La memoria, ancora, crea storie di un dolore infinito...
  • Francesco Bertello il 18/04/2011 18:40
  • il 17/11/2010 13:47
    bella poesia!!
  • Giacomo Scimonelli il 01/10/2010 07:30
    un grandissimo poeta... poesia fantastica
  • il 08/02/2010 16:35
    "È il mio cuore il paese più straziato." Ancora un'affermazione toccante ed incisiva, specchio di quella che, seppur con contorni e sfumature diverse, è l'esistenza di molti esseri umani.
  • Ettore Smith il 07/12/2009 17:16
    stupenda, meravigliosa, gli aggettivi esistenti non potranno mai descrivere la bellezza di questa poesia e la maestosità di ungaretti
  • giancarlo milone il 23/08/2009 17:31
    un fenomeno
  • Veronica Crispino il 26/03/2009 23:01
    È il mio cuore
    il paese più straziato...

    Stupenda!