username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Silenzio stellato

E gli alberi e la notte
Non si muovono più
Se non da nidi.

 


21 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • roberto caterina il 16/08/2011 17:24
    Bellissimo haiku per un immobile mistero
  • ELISA DURANTE il 09/08/2011 06:48
    Un tremolio, una promessa di quiete...
  • rosaria esposito il 12/06/2011 22:02
    ermetico... o pigro... ma Ungaretti...
  • Len Hart il 11/04/2011 19:39
    great!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Matteo Iammarrone il 09/04/2011 15:20
    Questa sembra quasi una poesia... sussurrata
  • Rovena Bocci il 07/04/2011 10:21
    Il movimento è nei nidi pieni di vita. Tutto il resto è inerte e fermo.
  • nadia marucci il 27/03/2011 16:49
    lavita è nel quadro. Io lo guardo
  • Len Hart il 11/03/2011 17:46
    great!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Terry Di Vetta il 25/02/2011 09:22
    Il suo "Silenzio stellato" è un silenzio che brilla e illumina l'abisso della notte buia, preludio di un nuova aurora che cancella il mistero della notte avvolta da un manto di stelle.
  • Anna Giordano il 24/02/2011 18:47
    L'incanto della notte, il mistero del silenzio e la vita che continua...
  • ayumi il 23/02/2011 18:26
    mi trasmette un intenso senso di solitudine... immobilità... wow
  • Maria Rosa Castellano il 22/02/2011 18:49
    Amo Ungaretti, ma ritengo che a volte, come in questa poesia, il suo ermetismo non lasci posto all'introspezione. Poche parole che ciascuno può interpretare come meglio crede.
  • Alessio Cosso il 28/01/2011 16:22
    ... adoro Ungaretti... poche pochissime parole per esprimere tutto l'esprimibile... splendido!!!
  • Veronika Nacca il 11/01/2011 22:42
    È una semplice sensazione espressa in 3 versi, può essere apprezzata solo la sua semplicità, non rivela alcun mistero inconscio o machiavellico ma solo l'affetto del caldo e silenzioso abbraccio della notte, la protezione delle famiglie nei caldi letti di casa così come gli uccellini nei nidi. A me mette un po' tristezza poi non so oggettivamente...
  • il 28/12/2010 15:05
    A mia detta una delle migliori poesie di Ungaretti.
  • il 23/12/2010 14:21
    "E gli alberi e la notte
    Non si muovono più
    Se non da nidi." ... piene di grazia...
  • Marcello Affuso il 22/12/2010 00:04
    Magnifico.. non servono tante parole a volte
  • silvia giatti il 20/11/2010 11:49
    di una bellezza... immediata e vera..
    è troppo indescrivibile..
  • Nicola Saracino il 24/10/2010 01:36
    Dal nido di Maria... il bello chiama il bello, l'amore chiama un bacio.
  • Len Hart il 20/10/2010 17:35
    Great!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • il 01/10/2010 12:12
    Queste intuizioni poetiche di Ungaretti mi fanno venire i brividi. Perchè sono geniali (e quindi mi piacciono, e perché, ourtroppo poi trovano chi, che avendo poca fantasia e voglia di impegnarsi, si rifugia in concetti di tre parole per scrivere 'poesie'.