username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ti prego

Quando mi dai la tua piccola mano
che tante cose mai dette esprime
ti ho forse chiesto una sola volta
se mi vuoi bene?

Non è il tuo amore che voglio
voglio soltanto saperti vicina
e che muta e silenziosa
di tanto in tanto, mi tenda la tua mano.

 


5 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • il 29/12/2013 16:56
    Amare senza chiedere nulla; splendida!
  • il 21/07/2011 09:49
    Questa è una delle più belle poesie di Hesse, un amore grande che nulla chiede.
  • Giacomo Scimonelli il 01/03/2011 22:21
    bellissima... un piacere averla letta
  • il 30/11/2010 03:09
    bella davvero questa...
    grande Hesse
  • Davide De Maria il 07/10/2010 01:04
    Hesse sapeva che l'amore esiste solo se lo si sente dentro di sè, e se ci si crede ciecamente; l'amore non dev'essere un atto egoistico, e non deve essere preteso. La mano dell'amata secondo me serve proprio a dare forza al sentimento del poeta, una presenza consolatoria che basta a renderlo felice.