username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Je suis comme je suis

Je suis comme je suis
Je suis faite comme ça
Quand j'ai envie de rire
Oui je ris aux éclats
J'aime celui qui m'aime
Est-ce ma faute à moi
Si ce n'est pas le même
Que j'aime à chaque fois
Je suis comme je suis
Je suis faite comme ça
Que voulez-vous de plus
Que voulez-vous de moi

Je suis faite pour plaire
Et n'y puis rien changer
Mes talons sont trop hauts
Ma taille trop cambrée
Mes seins beaucoup trop durs
Et mes yeux trop cernés
Et puis après
Qu'est-ce que ça peut vous faire
Je suis comme je suis
Je plais à qui je plais
Qu'est-ce que ça peut vous faire
Ce qui m'est arrivé
Oui j'ai aimé quelqu'un
Oui quelqu'un m'a aimée
Comme les enfants qui s'aiment
Simplement savent aimer
Aimer aimer...
Pourquoi me questionner
Je suis là pour vous plaire
Et n'y puis rien changer.

 


8 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • ELISA DURANTE il 05/08/2011 19:36
    Nel bene e nel male, essere quella che si è... Ma quanti rospi ingoiati...
  • VANNA CAVACIOCCHI il 19/07/2011 00:26
    È una poesia molto amara, una donna che si racconta dicendoci tutti i suoi pregi, tutte le sue capacità, tutto il suo andare avanti nel mondo a viso aperto. Ma quello che si intravede nelle sue parole è la sconfitta di un amore che non c'è.
  • VANNA CAVACIOCCHI il 19/07/2011 00:23
    Si, sei come sei, si hai amato qualcuno e qualcuno ti ha amato, ci hai raccontato tutto per dirci che sei come sei, ma c'è un fondo di malinconia perchè qualcuno ti "HA" amato e non ti ama, e perciò tutto quello che dici ti serve per farti coraggio e per tirare avanti.
  • VANNA CAVACIOCCHI il 19/07/2011 00:18
    Si, sei come sei, si ami qualcuno e qualcuno ti ha amato, ti racconti tante cose per dirci come sei, ma in fondo c'è un pizzico di malinconia, c'è qualcuno mi "HA" amata, non qualcuno mi ama. E per questo sei tutto quello che sei, perchè devi andare avanti da sola!!
  • il 01/01/2011 20:22
    quanto vorrei saper leggere il francese; una bellissima poesia (tradotta), ma vorrei avere anche il piacere di leggerla nella lingua originaria
  • Maria Piera Pacione il 19/01/2010 23:23
    sono come sono e non come gli altri vogliono... grazie!
  • Alessia Vignoli il 04/08/2009 21:29
    questa è la mia preferita in assoluto di Prévert
  • il 17/02/2009 22:18
    Questa è la mia preferita... tra le tante bellissime opere di Prèvert.
    "Sono come sono. Sono fatta così." Nessuno ha il diritto di giudicare nessuno.