username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Questo amore

pagine: 12

Questo amore
Questo amore
Così violento
Così fragile
Così tenero
Così disperato
Questo amore
Bello come il giorno
E cattivo come il tempo
Quando il tempo è cattivo
Questo amore così vero
Questo amore cosí bello
Così felice
Così gaio
E così beffardo
Tremante di paura come un bambino al buio
E così sicuro di sé
Come un uomo tranquillo nel cuore della notte
Questo amore che impauriva gli altri
Che li faceva parlare
Che li faceva impallidire
Questo amore spiato
Perché noi lo spiavamo
Perseguitato ferito calpestato ucciso negato dimenticato
Perché noi l'abbiamo perseguitato ferito calpestato ucciso negato dimenticato
Questo amore tutto intero
Ancora così vivo
E tutto soleggiato
È tuo
È mio
È stato quel che è stato
Questa cosa sempre nuova
E che non è mai cambiata
Vera come una pianta
Tremante come un uccello
Calda e viva come l'estate
Noi possiamo tutti e due
Andare e ritornare
Noi possiamo dimenticare
E quindi riaddormentarci
Risvegliarci soffrire invecchiare
Addormentarci ancora
Sognare la morte
Svegliarci sorridere e ridere
E ringiovanire
il nostro amore è là
Testardo come un asino
Vivo come il desiderio
Crudele come la memoria

12


9 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • ELISA DURANTE il 05/08/2011 19:44
    Tra le mie preferite. L'amore può salvare...
  • silvia ragazzoni il 23/11/2010 22:15
    bellissima poesia.. bellissime parole... qui c'è l'amore
  • Dolce Sorriso il 01/04/2010 15:28
    la mia poesia preferita
    bellissima
  • Francesca La Torre il 12/01/2010 19:44
    Mi piace perchè il vero amore è così , pieno di contraddizioni e caparbio: non vuole mai arrendersi!
  • Sandrino Aquilani il 01/01/2010 23:36
    In questa poesia l'amore si è fatto uomo.
  • il 15/03/2009 12:50
    Questa poesia è la sublimazione dell'amore...
  • loretta margherita citarei il 06/03/2009 07:42
    questa poesia è tra le mie preferite, stupenda
  • Roberta Berardi il 24/02/2009 16:22
    stucchevole come solo prevert sa essere... viene a noia dopo il terzo verso.
  • Gabriella Montanaro il 21/02/2009 00:39
    è una poesia bellissima ma pena di contrasti.