username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sposa ancora inviolata

Sposa ancora inviolata del silenzio,
figlia del lento tempo e della quiete,
narratrice silvana che più dolce
della rima sai favole narrare;
qual leggenda di foglie incorniciata
abita la tua forma, di immortali
o mortali, o di entrambi, in Tempe o nelle
valli di Arcadia? Quali uomini o iddii
son questi? quali vergini restie?
che folle caccia e lotta per fuggire?
che flauti e tamburelli, che fiera estasi

 


1 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • roberto volpe il 01/11/2009 10:57
    ha un che di indefinito che mi affascina